JULEP

Considerato come un drink puramente americano e rinomato soprattutto negli stati uniti del sud, il julep, in realtà,  affonda le sue radici nella Persia dell ‘700, dove una bevanda chiamata “JULAB”, che significa acqua di rose in arabo, era diffusa già da tempo e identificava bevande dolciastre; grazie alla potenza coloniale francese la ricetta viaggiò fino in europa dove i petali di rosa della ricetta originale vennero sostituiti con una menta transalpina e il cognac francese donava corpo e struttura all’infuso.

Il drink ha poi seguito le rotte delle Americhe dove è stato reinterpretato col whiskey locale, il bourbon, usato al posto del cognac prendendo così la “forma” che tutt’oggi conosciamo e annoveriamo col nome di “mint julep”.